Caratteristiche

I punti di forza

  • Assenza di licenze software

  • Multipiattaforma (Windows, Mac, Linux)

  • Login via Internet protetto da password da qualunque postazione PC

  • Adeguamento all'evoluzione normativa

     

Easy to use

Easy to use = facile da usare; con pochi click l’utente è in grado di compilare il registro di carico scarico, sia relativamente alla produzione di rifiuti (movimenti di carico) sia al loro smaltimento (formulari e conseguenti movimenti di scarico). Il tutto tramite un’interfaccia estremamente semplificata, supportata da un comodo help in linea, che illustra passo-passo le operazioni da compiere per effettuare le registrazioni; dall'interno dello stesso help si possono riprodurre degli intuitivi video-tutorial corredati da commento vocale, per una visione immediata della sequenza di azioni.
A completamento delle maschere di inserimento dati sono previste opzioni di stampa (con anteprima a video) inerenti il registro rifiuti nonché un report con le statistiche dei rifiuti movimentati; in entrambi i casi il risultato dell'anteprima può essere inviato direttamente alla stampante oppure scaricato in formato PDF.

Altrettanto utile risulta essere lo storage in remoto delle scansioni dei formulari, con la possibilità di emetterli a mezzo stampa su modulo predisposto da tipografia autorizzata (funzionalità a pagamento).

La stampa del registro di carico e scarico può essere eseguita sia in formato verticale che orizzontale. È inoltre prevista l'intestazione di registri in bianco, in formato A4, per la loro successiva vidimazione (a cura dell'utente) presso l’Ente competente (ad oggi la Camera di Commercio, Industria, Agricoltura e Artigianato territorialmente competente).
La stampa statistiche è uno strumento di analisi che, oltre ad elencare i movimenti raggruppandoli per singolo codice CER ed estrapolarne la giacenza, fornisce la possibilità di valutare l'andamento della produzione, monitorando la quantità di rifiuti prodotti.
Un “plus” davvero utile previsto nella stampa statistiche è la possibilità di fare l'export verso file in formato CSV (Campo Separato da Virgola), che può essere successivamente importato in altri applicativi (es. Excel) per elaborazioni più sofisticate e complete.

Errori? No, grazie

Semplice ma non banale; devo provvedere allo smaltimento dei rifiuti in deposito temporaneo? E' passato più tempo del previsto da quando si è aggiornato il registro l’ultima volta?
Un’accorta gestione di messaggistica (e-mail dirette ad uno o più referenti, alert sulla homepage) consente all’utilizzatore di A&P Manager di essere avvisato, per esempio, del superamento del tempo a disposizione per l’aggiornamento del registro, oppure del superamento dei limiti imposti per il deposito temporaneo presso l’impianto di produzione dei rifiuti.